Cuba · Diari di viaggio

-4: il caos sotto ogni punto di vista

Sono un paio di settimane che non scrivo perché mi sono lasciata prendere da mille impegni. Prepararsi per un viaggio, poi, necessita della sua attenzione. La voglia di partire è sempre maggiore e insieme salgono le mie ansie da partenza. Cosa avrò dimenticato? Come andrà? Troverò internet per tenere aggiornato il blog? E le fatidiche: come mi cambierà questo viaggio? Cosa cambierà a casa mentre io non ci sono?

Mille domande, come minimo, mi ronzano in testa da qualche giorno. E zero risposte, ovviamente. So solo che esattamente quattro giorni salirò in aereo e andrò alla ricerca di queste famose risposte!

Nel pomeriggio del quarto giorno prima della partenza ero messa così:

image

Ma domani recupero, perché forse è il caso di darsi una mossa…